Ufficio di Polizia Idraulica - Reticolo Idrico Minore
2015 © Comune di San Donato Milanese - Area Territorio Ambiente ed Attività Produttive
Created by SARRO01
Alcuni documenti di questa sezione potrebbero essere molto pesanti, suggeriamo quindi di salvarli cliccando su di essi con il tasto destro del mouse, selezionando "salva oggetto con nome..." Studio per l'individuazione del Reticolo Idrico Minore [RIM] - adottato con delibera Consiglio Comunale n. 20 del 16 marzo 2011 e approvato con delibera Consiglio Comunale n. 47 del 30 ottobre 2011: RIM - 00 - Parere tecnico favorevole  RIM - 01 - Regolamento polizia idraulica  RIM - 02 - Reticolo idrico_nord - (scala 1:5.000)  RIM - 03 - Reticolo idrico_sud - (scala 1:5.000)  RIM - 04 - Carta dei vincoli e di sintesi_nord - (scala 1:5.000)  RIM - 05 - Carta dei vincoli e di sintesi_ sud - (scala 1:5.000)  “Modulistica:” Modulo di istanza per il rilascio di concessione/autorizzazione/nulla osta di polizia idraulica Schema tipo di disciplinare di concessione
Reticolo Idrico Minore Home Modulistica Urbanistica Patrimonio Edilizia Privata Ambiente Lavori pubblici Contatti
Dirigente: Ing. Giovanni Biolzi Responsabile: geom. Roberto Saronni Tel. 02.52772.510 Referenti Tecnici: arch. Annalisa Garlaschi Tel. 02.52772.520 Segreteria: Vezzoli Silvana Tel. 02.52772.592   Indirizzo: Via Cesare Battisti 2 Tel.  02.52772.1 Fax  02.52772.541 pec: protocollo@cert.comune.sando natomilanese.mi.it Orario di apertura: Martedì - Mercoledì - Venerdì orario: 8.45 - 12.45  
Gli uffici ricevono esclusivamente su appuntamento telefonando al num. tel. 02.52772.512 [servizio di prenotazione attivo Martedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 8.45 alle ore 12.45].   
Descrizione del Servizio: L’Ufficio di polizia idraulica si occupa dell’applicazione di norme regolamentari in materia di polizia idraulica e procedure tecnico- amministrative per il rilascio delle concessioni in materia di demanio idrico appartenente al Reticolo Idrico Minore" del Comune di San Donato Milanese, così come approvate dalla Regione Lombardia con parere tecnico vincolante dell'O.U. Opere Pubbliche e Welfare Abitativo n. U1- 2008-2767 del 20 febbraio 2008